Uno straordinario doppio podio chiude la stagione di Imperiale Racing nel Campionato Italiano Gran Turismo 2017

Con una strepitosa prestazione in gara uno ed entrambi gli equipaggi sul podio, Imperiale Racing ha chiuso l’impegno nel Campionato Italiano Gran Turismo 2017, che nel weekend appena trascorso ha vissuto il suo ultimo appuntamento sul circuito del Mugello.

 

Imperiale Racing- Doppio Podio- Campionato Italiano GT Mugello 2017

Il team italiano ha così centrato l’obiettivo della vigilia, ovvero quello di chiudere l’annata con un risultato di spessore, conquistando il settimo podio stagionale grazie all’ottima prestazione delle Lamborghini Hurácan affidate ad Alessandro Bonacini e Nicola Pastorelli (#123), Luca Demarchi e Ivan Benvenuti (#146), assolute protagoniste in pista sin dalle prove libere del venerdì.

In Q1, Pastorelli sulla #123 ha centrato la terza fila con il quinto miglior tempo in 1’49.458 mentre Benvenuti, sull’altra vettura, ha chiuso in 1’51.689 in settima posizione. Gli equipaggi Imperiale Racing hanno ripetuto le prestazioni anche in Q2, con Bonacini che ha fermato i cronometri in 1’49.458 nuovamente con il quinto miglior tempo, mentre Demarchi si è qualificato al sesto posto in 1’50.115.

Imperiale Racing - Finale Mugello #123 - Campionato Italiano GT

 

In gara uno Pastorelli si è confermato grande protagonista con un’ottima partenza sulla #123 che gli ha permesso di artigliare il secondo posto già nel corso del primo giro. Dopo questa ottima prestazione, la sua progressione è stata perfetta e ha consentito a Bonacini di rientrare in pista dopo il cambio pilota con un buon margine sugli inseguitori. L’ingresso della safety car nelle fasi finali non ha impedito all’equipaggio di conquistare il secondo posto e il meritato podio sotto alla bandiera a scacchi.

Altrettanto emozionante la gara della Lamborghini Hurácan #146. Benvenuti è scattato con grande determinazione dalla quarta fila e ha guidato uno stint efficace e deciso che lo ha visto protagonista in pista e gli ha consentito di recuperare posizioni. Demarchi, dopo il pit stop, ha concretizzato una grande rimonta che dopo venticinque giri ha consentito l’equipaggio di conquistare il terzo posto assoluto realizzando uno straordinario doppio podio per Imperiale Racing.

Imperiale Racing - Finale Mugello #146 - Campionato Italiano GT

Positiva anche gara due. Bonacini ha preso il via sulla #123 e ha guidato con esperienza fino al pit stop. Pastorelli ha quindi preso il volante per il secondo stint e nonostante una safety car e l’interruzione della gara con bandiera rossa ha concretizzato il quinto posto finale.

Sulla #146 ottimo start di Demarchi che non si è fatto trarre in inganno dalle concitate prime fasi con Benvenuti che, nel secondo stint, è stato altrettanto consistente e ha conquistato il sesto posto finale.

 

Classifica Campionato Italiano Gran Turismo – Conduttori Super GTCup

1. Tujula Tuomas – Vainio Aaro 161; 2. Cazzaniga Riccardo – D’Amico Antonio pt. 151; 3. Liang Jia Tong – Ortiz Felipe pt. 147; 4. Desideri Matteo pt. 133; 5. Bonacini Alessandro pt. 107; 6. Takashi Kasai pt. 96; 7. Necchi Piero pt. 92; 8. Karol Basz pt. 71; 9. Pastorelli Nicola pt. 70; 10. Perolini Pietro pt. 54; 11. Demarchi Luca pt. 52; 12. Benvenuti Ivan pt. 49

 

Giorgio Ferro (Imperiale Racing, Direttore Motorsport):

“Chiudiamo il campionato italiano con un doppio podio in gara uno che rappresenta il giusto coronamento del bellissimo lavoro di squadra portato avanti durante tutta la stagione con estrema determinazione, anche nei momenti più difficili. E’ questa la forza di Imperiale Racing. Coniugare competenza e passione per mettere i nostri piloti sempre nelle migliori condizioni per sfruttare le enormi potenzialità delle Lamborghini Huracan.”